Cerca:
Login: Password: Registrati
Ricorda password
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
CONTATTI
INCONTRI SENSIBILI
RETE DI SENSIBILI ALLE FOGLIE

Altre Culture
Analisi istituzionale
Cantieri di socianalisi narrativa
Diversamente abili
Fantascienza
Fantasy
Immigrazione
Istituzioni totali
L'evasione possibile
Lutto
Malattia
Narrativa sociale
Pedagogia
Poesia
Progetto memoria
Psichiatria critica
Ricerca sociale
Scenari di guerra
scuola
Servizio sociale
Stati modificati di coscienza
Storie di vita

L'AMBASCIATRICE DEI DRAGHI
Dettagli € 23,00

SHIVITI UNA VISIONE

Prezzo*: € 12,00   Siamo spiacenti, il prodotto non è al momento disponibile.

Richiedi avviso

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Dopo due anni di detenzione ad Auschwitz ed essere stato più volte sul punto di venire ucciso, l’uomo conosciuto come Ka-Tzenik 135633  sopravvisse all'olocausto per scoprire che le sue sofferenze non avevano termine. Per trent’anni, attraverso incubi d’inaudita potenza, continuò a rimanere prigioniero degli orrori di Auschwitz. Solo nel 1976 cercò aiuto presso il prof, Bastiaans, lo psichiatra olandese che per primo riconobbe la sindrome da campo di concentramento e che con successo dei sopravvissuti con una terapia che prevedeva anche l’impiego del LSD. Questo libro è il racconto di quella straordinaria esperienza.
"Sotto l’effetto del LSD, ha potuto rivivere le esperienze di ‘laggiù’ e le ha raccontate in un’opera affascinante, Shiviti, che raccomando vivamente a coloro che non hanno paura di guardare nell’abisso". Elie Wiesel

Ka-Tzenik n…. È il modo in cui i prigionieri venivano chiamati ad Auschwitz. Yehiel De-Nur ha usato questa sigla, seguita dal numero con cui è stato marchiato, per firmare i suoi libri,






Torna alla homepage




PIVA: 03917011003 | Uso dei cookies