Cerca:
Login: Password: Registrati
Ricorda password
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
CONTATTI
INCONTRI SENSIBILI
RETE DI SENSIBILI ALLE FOGLIE

Altre Culture
Analisi istituzionale
Cantieri di socianalisi narrativa
Diversamente abili
Fantascienza
Fantasy
Immigrazione
Istituzioni totali
L'evasione possibile
Lutto
Malattia
Narrativa sociale
Pedagogia
Poesia
Progetto memoria
Psichiatria critica
Ricerca sociale
Scenari di guerra
scuola
Servizio sociale
Stati modificati di coscienza
Storie di vita

L'AMBASCIATRICE DEI DRAGHI
Dettagli € 23,00

PENSIONE, OVVERO...


Prezzo*: € 16,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Quando arriva il momento della pensione può sorgere un duplice stato d’animo, che vede contrapposta l’ansia per il proprio invecchiamento alla curiosità per le nuove opportunità che si aprono. L’autrice racconta come si può affrontare in modo creativo questa nuova condizione. Ha scelto di vivere sola e di accogliere il suo pensionamento come un’opportunità per fare finalmente le cose che il lavoro, con le sue costrizioni di orario e di fatica, non le permetteva di coltivare. Nuovi interessi culturali la stimolano a cercare rapporti diversi e a partecipare attivamente a numerose iniziative politiche, sociali e artistiche. Questo libro accoglie alcune pagine dei diari tenuti dall’autrice nel primo periodo della sua “nuova vita”. Pagine che, attraversando la quotidianità, le relazioni familiari ed amicali, le riflessioni sui libri che legge e sui film che vede, propongono uno sguardo peculiare su alcuni temi sociali e politici alla fine del Novecento.




Torna alla homepage




PIVA: 03917011003 | Uso dei cookies