Cerca:
Login: Password: Registrati
Ricorda password
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
CONTATTI
RETE DI SENSIBILI ALLE FOGLIE

Altre Culture
Analisi istituzionale
Cantieri di socianalisi narrativa
Diversamente abili
Fantascienza
Fantasy
Immigrazione
Istituzioni totali
L'evasione possibile
Lutto
Malattia
Narrativa sociale
Pedagogia
Poesia
Progetto memoria
Psichiatria critica
Ricerca sociale
Scenari di guerra
scuola
Servizio sociale
Stati modificati di coscienza
Storie di vita

L'AMBASCIATRICE DEI DRAGHI
Dettagli € 23,00

IL CARCERE MANICOMIO

Prezzo*: € 13,00   Siamo spiacenti, il prodotto non è al momento disponibile.

Richiedi avviso

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Questo libro  è disponibile gratuitamente sul sito www.ilcarceremanicomio.it dove puoi scaricarne il pdf.

Questo libro denuncia la proliferazione di nuovi luoghi dell’internamento, indotta dal precipitare verso la forma carcere/manicomio di quel vasto panorama di istituzioni sociali nate con l’affermarsi dello stato sociale, e che avevano il compito di governare il disagio, la sofferenza, la devianza, la diversità. Poiché si tratta di una dinamica estesa, diffusa, tendenzialmente prevalente, che dalla prigione e verso la prigione costruisce nuovi saperi e poteri di gestione della crisi sociale contemporanea, bisogna moltiplicare le vigilanze democratiche, le azioni di tutela, le pratiche di aiuto a tutta quella umanità che è vittima, parafrasando Franco Basaglia, dei “crimini di pace”.

SALVATORE VERDE (Capri 1957), sociologo, lavora come giudice onorario al Tribunale dei minori di Napoli. Svolge attività di ricerca sui temi dell'immigrazione, del controllo sociale e della sofferenza mentale. Ha pubblicato, tra l'altro, Massima sicurezza. Dal carcere speciale allo stato penale, Ed. Odradek, 2002.

 

 




Prodotti correlati
FUORI POSTO
I DUE VOLTI DELL'INNOCENZA
IL CARCERE DISCARICA
L'ERGASTOLO
MAI
Percorsi personali e di reclusione
STRABISMI




Torna alla homepage




PIVA: 03917011003 | Uso dei cookies