Cerca:
Login: Password: Registrati
Ricorda password
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
CONTATTI
INCONTRI SENSIBILI
RETE DI SENSIBILI ALLE FOGLIE

Altre Culture
Analisi istituzionale
Cantieri di socianalisi narrativa
Diversamente abili
Fantascienza
Fantasy
Immigrazione
Istituzioni totali
L'evasione possibile
Lutto
Malattia
Narrativa sociale
Pedagogia
Poesia
Progetto memoria
Psichiatria critica
Ricerca sociale
Scenari di guerra
scuola
Servizio sociale
Stati modificati di coscienza
Storie di vita

L'AMBASCIATRICE DEI DRAGHI
Dettagli € 23,00

LA NEMESI DELLA ROSSA

Scarica file

Prezzo*: € 14,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

“Voglio mettere ordine in questa confusione. Scrivere per eliminare l’imprecisione. Ripensare a tutto per cancellare lo scompiglio. Rimuovere l’incoerenza della vita con le parole. Nuove parole in sostituzione di quelle mai dette, mai pronunciate, diventate silenzio doloroso. Silenzio così intenso da diventare un dolore incontenibile”. Così l’Autrice riprende per mano Fiorella – Kkeywa, la rossa – e l’accompagna, invitandoci a seguirla in questo viaggio, alla ricerca delle sue radici, a “mettere ordine” nella sua vita, depredata da tanti piccoli e grandi poteri che hanno per denominatore comune la mancanza di rispetto per chi è socialmente più fragile.

“A quelli del movimento Gregorio e Lucrezia raccontarono che ero finita in manicomio per problemi di soldi e di visioni infernali. Lucrezia aggiunse che c’entrava sicuramente quel romanzo che le avevo prestato e che trattava di ignominie e strani sortilegi sulla bellezza e il peccato”.

Scritto con ironia e peculiare delicatezza, questo libro conclude la vicenda di Kkeywa, per aprire a Fiorella le porte di una nuova vita e di nuove esperienze.

.

Carla Macoggi, laureata in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna, ha pubblicato: La via per il paradiso, Sovera Multimedia, 2004, e numerosi racconti, tra i quali: “Luna”, in: Linguamadre Duemilanove, SEB27, 2009; “Enea”, in: Nigrizia, gennaio 2010; “A Taitu piaceva il Filowha” in: Roma d’Abissinia, Nerosubianco Ed., 2010; “Quando Simcity diventa realtà: l’Hotel House” in: Crocevia 13/14, Besa Editrice, 2011. Per Sensibili alle foglie, Kkeywa, nel 2011.

.

Fulvio Pezzarossa è professore di Sociologia della Letteratura, presso la facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Bologna. Fa parte del Collegio dei Docenti della Scuola di dottorato in Italianistica di Bologna. È fondatore e direttore responsabile della rivista accademica “Scritture migranti. Rivista di scambi interculturali”. Ha curato la raccolta dei migliori lavori per il premio letterario Eks&Tra.

.

formato 14 x 21 cm

.

p. 104

.

recensioni:

http://www.igiornielenotti.it/?p=2992

.



http://www.dazebaonews.it/il-libro/item/11417-il-libro-la-nemesi


 



Prodotti correlati
Kkeywa Storia di una bimba meticcia




Torna alla homepage




PIVA: 03917011003 | Uso dei cookies