Cerca:
Login: Password: Registrati
Ricorda password
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
CONTATTI
INCONTRI SENSIBILI
Recensioni
Recensioni seconda pagina
RETE DI SENSIBILI ALLE FOGLIE

Altre Culture
Analisi istituzionale
Cantieri di socianalisi narrativa
Cura di se'
Diversamente abili
Fantascienza
Fantasy
Immigrazione
Istituzioni totali
L'evasione possibile
LIBRI SCARICABILI LIBERAMENTE
Lutto
Malattia
Narrativa sociale
Pedagogia
Poesia
Progetto memoria
Psichiatria critica
Ricerca sociale
Scenari di guerra
scuola
Servizio sociale
Sociopsicologia
Stati modificati di coscienza
Storie di vita
Tecnologie digitali

Dentro la zona rossa
Dettagli € 16,00

IL CANTO DI YEMAJA


Prezzo*: € 12,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

SONIA MARIA BRACCIALE


IL CANTO DI YEMAJA 

POESIE DAL CARCERE


PREFAZIONE DI ALBA PIOLANTI


La poesia come risorsa per sopravvivere alla reclusione, ma anche per intraprendere un percorso di ricerca dell’identità. Una identità ferita, in cerca di un suo posto nel mondo, sospesa sull’abisso, tra ciò che è stato e ciò che non è ancora. La stessa sospensione che caratterizza la condizione delle 2.663 donne a oggi detenute nelle carceri italiane.

Le poesie si susseguono con il passare degli anni, dal 2012 al 2019, e ci mostrano l’urgenza espressiva di una donna “con delle cicatrici indelebili, sfregiata nell’anima”, che cerca di stare vicina a sé stessa e di superare le sbarre che la circondano offrendoci le sue parole e quanto della sua difficile esperienza esse ci svelano.

“Ti ritrovi a essere colpevole perché hai subìto violenza” scrive l’Autrice, sovrapponendosi alle voci di quelle 15.300 donne che, nei primi nove mesi dello scorso anno, si sono rivolte al 1522 per chiedere aiuto e sostegno contro le violenze subite in famiglia.




SONIA MARIA BRACCIALE, nata nel 1968 a San Pietro Vernotico in provincia di Brindisi, è attualmente detenuta presso il carcere “Rocco D’Amato” di Bologna.




ISBN 978-88-32043-33-4

formato 11,5x20 cm

p. 88



Prodotti correlati
L'ORDINARIA VIOLENZA
QUALE POESIA
Ce la farò a sopravvivere
Con animo puro?
IL RITORNO
LA BIMBA
LA TESTA DELL'IDRA




Torna alla homepage




PIVA: 03917011003 | Uso dei cookies