Cerca:
Login: Password: Registrati
Ricorda password
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
CONTATTI
Recensioni
Recensioni seconda pagina
RETE DI SENSIBILI ALLE FOGLIE

Altre Culture
Analisi istituzionale
Cantieri di socianalisi narrativa
Cura di se'
Diversamente abili
Fantascienza
Fantasy
Immigrazione
Istituzioni totali
L'evasione possibile
LIBRI SCARICABILI LIBERAMENTE
Lutto
Malattia
Narrativa sociale
Pedagogia
Poesia
Progetto memoria
Psichiatria critica
Narrativa dal manicomio
Scrizioni ir-ritate
Ricerca sociale
Scenari di guerra
scuola
Servizio sociale
Sociopsicologia
Stati modificati di coscienza
Storie di vita
Tecnologie digitali

Conversazioni con un rivoluzionario
Dettagli € 14,00

VOCI DA UN ALTRO MONDO


Prezzo*: € 18,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

ENRICO CONTENTI


VOCI DA UN ALTRO MONDO

LETTERE DAL MANICOMIO SENZA CENSURA 

MATTI” DI IERI E INVISIBILI DI OGGI 


ASSOCIAZIONE PER LA LOTTA CONTRO LE MALATTIE MENTALI 


PREFAZIONE DI AMEDEO COTTINO


Leggere e “vedere” le lettere scritte alla Associazione per la Lotta contro le Malattie Mentali (ALMM) dai reclusi nei manicomi, nei civilissimi anni settanta del Novecento, restituisce valore e dignità a quelle persone che ne sono state private e ci aiuta a comprendere l’estrema sofferenza di chi, oggi come allora, è afflitto da problemi psichici. Nel libro traspaiono indignazione e rabbia verso un sistema sociale che, dopo aver cancellato le forme di comunità solidali del secolo scorso, ha lasciato il cittadino solo e fragile di fronte al senso di precarietà e insicurezza che lo sovrasta. Un sistema che non soltanto contribuisce alla continua crescita del disagio mentale, ma sembra quasi occultarlo per non mostrare i suoi “scarti”. Un sistema che non manca di trarne profitto attraverso l’immenso giro d’affari dell’industria del farmaco o delle strutture private che si rafforzano a fronte di un’assistenza pubblica che, nonostante pochi esempi virtuosi di “resistenza”, continua a impoverirsi di risorse umane e materiali.


Enrico Contenti. Di formazione umanistica, ha aderito, nell’ambito della Facoltà di Medicina a Torino, dal 1972 al 1976, alle idee della neonata cultura antipsichiatrica e ai movimenti di lotta per i diritti degli internati nelle istituzioni totali. Delegato sindacale per la CGIL in una grande azienda editoriale e, dal 2008, attivista per la liberazione della Palestina, ha collaborato alla realizzazione di conferenze divulgative e spettacoli di argomento storico e pubblicato Anche se noi ci crediamo assolti - La manipolazione del consenso (e persino del… dissenso) che ci rende complici dell’oppressore - Il caso Palestina, Zambon, 2014. 

Associazione per la Lotta contro le Malattie Mentali (ALMM). Fondata a Torino nel 1967 sulla spinta delle idee basagliane, è stata protagonista nel percorso di superamento dell’istituzione manicomiale (La fabbrica della follia: Relazione sul manicomio di Torino, Einaudi, Torino, 1971). Oggi impegnata nel difendere la dignità di chi soffre di problemi psichici attraverso l’assistenza, la partecipazione politico-sociale e la denuncia dei casi di sopruso.

 

Amedeo Cottino. Docente di Sociologia del Diritto, ha studiato e insegnato presso le Università di Torino, Stoccolma, Oslo e Umeå. Ha diretto l’Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma e si è occupato di diritto internazionale umanitario in qualità di esperto della Croce Rossa Internazionale. Ha scritto sui temi del lavoro nero, della criminalità dei “colletti bianchi”, dell’uguaglianza di fronte alla legge e della responsabilità individuale in contesti di violenza.



ISBN 978-88-32043-34-1

formato 15x21 cm

p. 176

 

Recensione di Enrico Vigna su CIVG

http://www.civg.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1770:recensione-del-libro-di-enrico-contenti-voci-da-un-altro-mondo-sensibili-alle-foglie-ed&catid=2:non-categorizzato



 



Prodotti correlati
I MANGIATORI DI PANE
LA CARROZZA DI TREVES
LASCIATECI STARE
AVEVO SOLO LE MIE TASCHE
D'OGNI DOVE CHIUSI SI STA MALE
IL MANOSCRITTO DI AUGUSTA F.
MI VIENSE ALLORA UNO SPERIMENTO




Torna alla homepage




PIVA: 03917011003 | Uso dei cookies