CONTRAPPUNTI

6,00 €
Tasse incluse

Autore: Giorgio Antonucci

Non disponibile


 

Informazioni sulle spedizioni

  Informazioni sull'acquisto dei libri in pdf

(quando il libro è disponibile in versione pdf)

Molteplici sono gli appunti, le note di questo saggio

“Contrappunto” è l’arte di combinare in un unico canto più voci. La polifonia è quella da sempre vicina alla riflessione, all’esperienza di chi, - come l'autore – rifiutando il gioco delle parti, ha scelto di porsi all’ascolto di voci, silenzi, urla di folli, diversi, stranieri. Quel mondo giudicato e condannato come “altro da sé”. Le altre voci sono quelle dei mass-media, l'astronave che presume di contenere la comunità dei savi. Se questa pone lo sguardo verso la storica 'Nave dei folli', quelli che al declino del Medioevo iniziano ad essere espulsi dalle città, e osserva i gesti, le parole di una persona che, metti il caso all'improvviso uccide madre, padre o figlio, come si relaziona a tale accadimento, come lo interpreta, ne scrive, ne parla? Giorgio Antonucci attraversa lo schermo che divide, separa e definisce , e chiede a chi vuole, libero da codici prestabiliti, di mettersi accanto per questi non facili sentieri.

 La seconda parte del libro presenta un'ampia intervista all'autore, condotta da Renato Curcio, sui fondamenti culturali del razzismo.

.

Giorgio Antonucci (1933-2017), neurologo. È stato tra i soci fondatori di Sensibili alle foglie. Nel 1968 ha fatto parte del primo reparto di Ospedale Civile, aperto a Cividale del Friuli, in alternativa agli internamenti in Manicomio. Nel 1969 ha lavorato con Franco Basaglia a Gorizia. Nel 1973 gli è stata assegnata la direzione del manicomio di Imola dove si è distinto per le alternative aperte ai lungodegenti fino a quel momento considerati "pericolosi".  Nel 2003 ha ricevuto, a Los Angeles, un riconoscimento per le attività svolte da parte del Comitato cittadini per i diritti dell’uomo; e nel 2005 gli è stato assegnato, sempre a Los Angeles, il Thomas Szasz Award "per eccezionali contributi alla lotta contro lo stato terapeutico". Un riconoscimento per il suo lavoro gli è stato dato anche dall’Assemblea legislativa dello Stato della California.

Scheda tecnica

Formato
11x17 cm
Pagine
80
ISBN
88-86323-06-9
Prima edizione
1994